Categorie
Ultime Notizie

Terremoto di magnitudo ML 4.2 nell’area della costa siracusana

Un terremoto di magnitudo 4.2 è avvenuto alle ore 3.34 nella zona di mare prospicente la costa siracusana ad una profondità di 33 km. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose

Un terremoto di magnitudo 4.2 è avvenuto stanotte alle ore 3.34 nella zona di mare prospicente la costa siracusana.

Lo rende noto l’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) i cui rilevamenti collocano l’ipocentro a 33 km di profondità.

Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose.

In atto non risultano siano arrivate telefonate di soccorso al centralino dei Vigili del fuoco. Sui social qualcuno scrive di essersi svegliato ma fortunatamente il sisma localizzato da Sala Sismica INGV-Roma non ha creato panico né danni malgrado l’intensità, anche perché si è verificato in mare a una profondità di 33 km.

Diversi i commenti sui social di persone che hanno avvertito il sisma nella notte mentre dormivano. Il sisma infatti è stato percepito anche nella provincia di Catania. Numerose pure le segnalazioni nell’area della Sicilia orientale prossima all’epicentro: da Floridia, Carlentini, Modica, Avola, Ragusa, Caltagirone, Lentini e Melilli.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
1
Share