Categorie
Ultime Notizie

Sequestrato mezzo quintale di droga: marijuana tipo amnesia; hashish; cocaina

I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania hanno sequestrato complessivamente 47 kg tra marijuana tipo amnesia, hashish e cocaina e hanno arrestato due uomini, di 40 e 35 anni, residenti a Catania. La droga arrivava dalla Spagna, a mezzo trolley spediti tramite corrieri, verso plurimi indirizzi della provincia catanese

I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Catania, all’esito di un servizio di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, ieri hanno sequestrato complessivamente 47 kg tra marijuana tipo amnesia, hashish e cocaina e hanno arrestato due uomini, di 40 e 35 anni, residenti a Catania.

L’attività repressiva è iniziata a seguito dell’intensificazione, nell’imminenza delle festività pasquali, dei servizi antidroga nell’ambito della provincia di Catania, condotte dalle unità specializzate del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Catania.

In particolare, le attività repressive – anche a seguito del potenziamento dell’attività informativa sul territorio – si sono concentrate in primo luogo su un deposito, oggetto di plurime segnalazioni in merito a movimentazioni sospette, soprattutto in orari notturni. Sono stati così disposti diversi servizi di osservazione e di controllo, all’esito dei quali, raccolti i preliminari elementi di riscontro, è stato effettuato un intervento repressivo.

All’atto dell’ingresso nel predetto deposito è stato immediatamente identificato un soggetto di 40 anni, originario di Catania, proprietario dell’immobile.

Le conseguenti attività di perquisizione hanno consentito così di rinvenire circa 29 kg di sostanze stupefacente – e, nel dettaglio, 22,5 kg di marijuana tipo amnesia, ad elevato effetto stupefacente, 3,8 kg di hashish e 2,4 kg di cocaina – oltre a un bilancino e a strumenti per confezionare lo stupefacente.

Dall’esame degli elementi rivenuti durante le operazioni di perquisizione è emerso che lo stupefacente sottoposto a sequestro era stato inviato dalla Spagna, a mezzo trolley spediti tramite corrieri, verso plurimi indirizzi della provincia catanese.

Le attività si sono così concentrate su un’ulteriore spedizione in arrivo a Catania: le conseguenti attività ispettive hanno permesso di intercettare la spedizione e sequestrare complessivi 19 kg di marjuana di tipo amnesia e arrestare il destinatario della spedizione.

A conclusione delle attività sono così stati sequestrati, complessivamente, 47 kg di sostanza stupefacente tra marijuana, hashish e cocaina.

Entrambi i soggetti ritenuti responsabili – nell’attuale stato del procedimento, in cui non si è pienamente realizzato il contraddittorio con le parti – sono stati arrestati in flagranza di reato, ai sensi dell’art. 73 del d.P.R. n. 309 del 1990.

L’arresto, su richiesta della Procura della Repubblica di Catania, è stato convalidato dal Giudice per le indagini preliminari del locale Tribunale.

(Amnésia, la droga della camorra: dalla Campania, al Piemonte, alla Sicilia 2 Marzo 2021)

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
20
Share