Categorie
Ultime Notizie

Rilevata alla guida a velocità elevata, produce attestazione che a guidare era un uomo: denunciata donna

La Polizia di Stato di Agrigento ha rilevato mediante specifica apparecchiatura che una donna sfrecciava sulla Strada Statale a 167 kmh. La donna ha poi prodotto la prescritta comunicazione dei dati indicando un uomo alla guida. Deferita

Durante uno dei periodici servizi di rilevazione della velocita mediante apparecchiatura “Telelaser Trucam” effettuati dalla Polizia di 5tato di Agrigento, è stata ripresa in superamento dei limiti previsti, alla velocità di 167 kmh, un’autovettura mentre precorreva la   S.S.640.

In qualità di proprietaria del veicolo è stata sanzionata una donna di 46 anni, la quale ha fatto poi pervenire presso i competenti uffici della Polizia Stradale, la prescritta comunicazione dei dati del conducente, ai fini dell’applicazione della sanzione accessoria della sospensione della patente e della relativa decurtazione dei punti, ove veniva attestato falsamente che al momento della accertata infrazione amministrativa guidava un uomo di 44 anni, con allegata copia fotostatica di patente di guida rilasciata da autorità senegalesi.

Dagli accurati accertamenti effettuati da parte degli operatori di Polizia è emerso Ia produzione di false attestazioni ed il relativo deferimento all’Autorità Giudiziaria della donna.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
2
Share