Categorie
Ultime Notizie

Ordinanza del divieto di avvicinamento

Agenti della Squadra Mobile di Siracusa hanno eseguito un’ordinanza del divieto di avvicinamento, notificato un ammonimento del questore e denunciate tre persone. Agenti del Commissariato di P.S. di Noto (SR) hanno rilevato mancanza di coperture assicurative e del casco protettivo sollevando contestazioni amministrative per un totale di 10.000 euro

SIRACUSA – ESEGUITA UN’ ORDINANZA DEL DIVIETO DI AVVICINAMENTO, NOTIFICATO UN AMMONIMENTO DEL QUESTORE E DENUNCIATE TRE PERSONE

Agenti della Squadra Mobile di Siracusa hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa, nei confronti di un uomo (classe 1984), resosi responsabile di atti persecutori nei confronti dell’ex moglie.

Ordinanza del divieto di avvicinamento. Notificato ammonimento del Questore

Inoltre, gli agenti dell’Anticrimine hanno notificato ad un uomo (classe 1986) l’Ammonimento emesso dal Questore a seguito degli atti persecutori perpetrati nei confronti dell’ex convivente che aveva interrotto la relazione sentimentale.

Infine, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che sono sottoposti a misure limitative della libertà personale, gli agenti delle Volanti hanno denunciato tre persone assenti al controllo di polizia.

NOTO – CONTROLLO DEL TERRITORIO: 18 VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA E 10 MILA EURO DI SANZIONI

Nelle giornate dell’1 e 2 giugno, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Noto (SR), hanno effettuato un servizio straordinario di prevenzione generale e controllo del territorio, garantendo un presidio di legalità in tutto il centro storico.

Sono stati effettuati vari posti di controllo con perquisizioni antidroga, nonché servizi di prevenzione di reati predatori, specie furti in abitazione e su autovetture, su largo Landolina,  via Aurispa, via Napoli, viale Marconi e nelle aree balneari di lido di Noto e di Eloro/Pizzuta, e collinari di San Corrado di fuori.

Sono state rilevate numerose infrazioni al codice della strada, specie la mancanza di coperture assicurative e del casco protettivo, motivo per cui, si è proceduto alle contestazioni amministrative per un totale di 10.000 euro.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
12
Share