Categorie
Ultime Notizie

Operazione Roadpol “Alcohol & Drugs” contro la guida in stato di ebbrezza alcolica

Operazione Roadpol “Alcohol & Drugs”: la Polizia stradale contro la guida in stato di ebbrezza alcolica. Dal 04 maggio al 10 maggio 2022 controlli a tappeto sulle principali arterie provinciali. Una iniziativa europea di sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza alcolica, organizzata da ROADPOL – European Roads Policing Network

Operazione Roadpol “Alcohol & Drugs”: la Polizia stradale contro la guida in stato di ebbrezza alcolica. Dal 04 maggio al 10 maggio 2022 controlli a tappeto sulle principali arterie provinciali.

La campagna di prevenzione avrà inizio il 4 e terminerà il 10 maggio prossimo, una iniziativa europea di sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza alcolica, organizzata da ROADPOL – European Roads Policing Network.

Al via anche nella provincia iblea l’operazione europea denominata “ALCOHOL & DRUGS”, finalizzata al controllo degli utenti della strada che si mettano alla guida dei veicoli dopo aver assunto sostanze alcoliche e droghe.

In questa settimana gli agenti della Specialità saranno impegnati durante tutte le fasce orarie e svolgeranno servizi specifici, con controlli dedicati, che riguarderanno qualsiasi tipologia di veicolo, attraverso l’utilizzo di apparecchiature speciali in dotazione per il rilevamento del tasso alcolimetrico alla guida.

In particolare sabato 7 maggio le pattuglie della Polstrada svolgeranno una vera e propria maratona di controlli nell’arco delle 24 ore, per prevenire e reprimere la guida in stato di ebbrezza alcolica.

Lo scopo di questa campagna è quella di incrementare i livelli di sicurezza sulle strade e ridurre il numero di vittime da incidente stradale contro lo stato di alterazione per uso di sostanze alcoliche, in linea con le attività internazionali congiunte di controllo e contrasto delle violazioni, all’interno di specifiche aree strategiche e

Relative campagne di prevenzione e di informazione, al fine di elevare gli standard di sicurezza stradale.

L’iniziativa si colloca nell’ambito delle azioni di sensibilizzazione in adesione al Piano d’Azione Europeo 2021-2030 con l’obiettivo di dimezzare il numero di decessi da incidenti stradali e diminuire il numero di feriti gravi in Europa e nel mondo.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
5
Share