Categorie
Ultime Notizie

Arrestato un pregiudicato catanese che rubava all’interno dell’istituto comprensivo

I Carabinieri della Stazione di Augusta e dell’Aliquota Radiomobile (SR) hanno arrestato un pregiudicato catanese di 36 anni per furto aggravato all’interno di un istituto scolastico nel quale aveva rubato cinque computer portatili

AUGUSTA (SR). I CARABINIERI ARRESTANO UN LADRO ALL’INTERNO DEL 2° ISTITUTO COMPRENSIVO “O.M. CORBINO – PLESSO LA FACE”.

I Carabinieri della Stazione di Augusta e dell’Aliquota Radiomobile (SR) hanno arrestato un pregiudicato catanese di 36 anni per furto aggravato all’interno di un istituto scolastico megarese.

I Carabinieri, nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio durante i quali particolare attenzione è dedicata agli istituti scolastici, hanno sorpreso l’uomo che, in trasferta dal quartiere Librino di Catania, si era introdotto all’interno dell’Istituto Comprensivo O.M. Corbino, sito nella zona di “Monte Tauro” ed era intento a rubare i computer normalmente in uso agli studenti.

I militari, infatti, hanno sorpreso il ladro mentre tentava di uscire dalla recinzione della scuola, con in mano cinque computer portatili.

L’uomo, immediatamente bloccato, è stato arrestato e condotto in carcere a disposizione dell’A.G. di Siracusa.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
54
Share