Categorie
Ultime Notizie

Assente ai controlli: denunciato. Chiuso per 20 gg centro scommesse. Denunciato per spaccio

Denunciato 25enne dai poliziotti di Siracusa sottoposto all’obbligo di dimora. Chiuso centro dagli agenti del Commissariato di Avola per la presenza di minori. Denunciato dagli agenti del Commissariato di Priolo Gargallo 32enne per detenzione di sostanze stupefacenti; denunciati 5 giovani per aggressione ad un 20enne

SIRACUSA – DENUNCIATO UN GIOVANE ASSENTE AL CONTROLLO

Agenti delle Volanti, nell’ambito dei quotidiani controlli a coloro che in città sono sottoposti a misure limitative della libertà personale, hanno denunciato un giovane di 25 anni, sottoposto all’obbligo di dimora e assente al controllo.

AVOLA – DISPOSTA LA CHIUSURA PER 20 GIORNI DI UN CENTRO RACCOLTA SCOMMESSE

Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Avola hanno eseguito un provvedimento, emesso dal Questore di Siracusa, che dispone la sospensione per 20 giorni di un centro di raccolta scommesse ippiche e sportive sito ad Avola.

Il provvedimento si è reso necessario a seguito di un controllo effettuato dagli agenti i quali hanno accertato la presenza all’interno del locale di 2 minori e di 2 soggetti privi del necessario green pass come previsto dalla vigente normativa in materia di contenimento dell’emergenza sanitaria.

PRIOLO GARGALLO – DENUNCIATO UN UOMO PER DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI AI FINI DI SPACCIO

Agenti del Commissariato di P.S. di Priolo Gargallo hanno denunciato un uomo di 32 anni il quale, a seguito di perquisizione è stato trovato in possesso di 25 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e la somma di 130 euro probabile provento dell’attività di spaccio.

PRIOLO GARGALLO – DENUNCIATI 5 GIOVANI CHE HANNO AGGREDITO UN RAGAZZO

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Priolo Gargallo, a seguito di attività investigativa, hanno individuato e denunciato i responsabili di un’aggressione ai danni di un giovane di 20 anni avvenuta nei pressi di un Pub la sera del 20 febbraio poco dopo la mezzanotte. La vittima era stata aggredita con calci e pugni per futili motivi e aveva riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
1
Share