Categorie
Ultime Notizie

Arrestato 27enne: sequestrata droga e una carabina

Gli agenti delle volanti della Questura di Siracusa durante un’operazione anti-droga hanno arrestato un uomo di ventisette anni e sequestrati stupefacenti e una carabina. Agenti del Commissariato di P.S. di Lentini nel corso di un servizio antidroga hanno denunciato 32enne per possesso di stupefacenti. Agenti del Commissariato di P.S. di Pachino hanno arrestato un giovane di 25 anni, già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla propria nonna, per violazione del divieto. Agenti del Commissariato di P.S. di Augusta hanno denunciato tre persone per aver violato le norme relative al divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive

SIRACUSA – OPERAZIONE ANTI-DROGA: ARRESTATO UN UOMO DI VENTISETTE ANNI – SEQUESTRATI STUPEFACENTI E UNA CARABINA

Nell’ambito dei servizi di polizia giudiziaria finalizzati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, agenti della Squadra Mobile di Siracusa hanno arrestato un siracusano di ventisette anni.

Arrestato 27enne: sequestrata droga e una carabina

Gli investigatori della Squadra Mobile di Siracusa hanno effettuato una perquisizione domiciliare nell’appartamento dell’arrestato rinvenendo e sequestrando 20 grammi di hashish e 138 grammi di marijuana in parte già suddivisi in dosi, pronte per essere spacciate agli assuntori della zona, un bilancino di precisione e vario materiale utilizzato per il confezionamento degli stupefacenti.

Nel medesimo contesto operativo, gli uomini diretti dal Dr. Presti effettuavano un’altra perquisizione nel garage di pertinenza dell’immobile ove rinvenivano e sequestravano una carabina, 5 proiettili di vario calibro, 2 bilancini di precisione e altro materiale utilizzato per confezionare la droga.

Dopo le incombenze di legge il ventisettenne è stato tratto in arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, posto ai domiciliari.

SIRACUSA – CONTROLLO DEL TERRITORIO – DENUNCIATE TRE PERSONE E SEGNALATO UN GIOVANE PER USO DI COCAINA

Agenti delle Volanti sabato 28 hanno denunciato un siracusano di 59 anni, sorpreso all’ingresso del Tribunale di Siracusa con un taglierino per il quale non forniva una plausibile spiegazione ed un uomo di 30 anni, anch’egli di Siracusa, per guida senza patente.

Inoltre, sempre il 28, i poliziotti delle Volanti di Siracusa sono intervenuti per il terzo giorno consecutivo nei pressi del Teatro Greco ove hanno denunciato un giovane di 22 anni che, spacciandosi per parcheggiatore autorizzato dal Comune aretuseo, chiedeva denaro agli automobilisti.

Infine, agenti delle Volanti hanno segnalato all’Autorità Amministrativa competente un uomo di 30 anni, sorpreso, in Viale dei Comuni, in possesso di una modica quantità di cocaina.

LENTINI – DENUNCIATO UN UOMO PER DETENZIONE AI FINI DELLO SPACCIO DI DROGA

Nella giornata di venerdì 27, agenti del Commissariato di P.S. di Lentini, nel corso di un predisposto servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, hanno denunciato un uomo, residente a Lentini, di 32 anni. In specie, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita a casa del denunciato, gli investigatori rinvenivano e sequestravano 24 grammi di marijuana, nascosta in cucina.

PACHINO – VIOLAVA IL DIVIETO DI AVVICINAMENTO – ARRESTATO

Agenti del Commissariato di P.S. di Pachino hanno arrestato un giovane di 25 anni, residente presso una Comunità alloggio del luogo, già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla propria nonna e ai luoghi da essa frequentati.

L’arrestato, nonostante il divieto, si recava a casa della propria nonna, sita a Portopalo di Capo Passero, ove veniva sorpreso e arrestato dagli uomini del Commissariato pachinese.

Il giovane, dopo le incombenze di legge, è stato condotto presso la comunità ove risiede in attesa del rito direttissimo.

AUGUSTA – VIOLANO IL DASPO CUI ERANO SOTTOPOSTI – DENUNCIATI IN TRE

Agenti del Commissariato di P.S. di Augusta sabato 28 hanno denunciato tre persone rispettivamente classe 1989, e due classe 1992, per aver violato le norme relative al divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive. Gli stessi, in occasione di numerosi incontri di calcio della squadra locale, non ottemperavano all’obbligo di presentazione alla Polizia.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
8
Share