Categorie
Ultime Notizie

22.04.2022 notizie da Palazzo d’Orleans

Dal Palazzo: 76 milioni del Pnrr per rigenerare il paesaggio rurale; Parchi giochi inclusivi, tempo fino al 30 giugno; Contributi a fondo perduti per togliere l’amianto dalle abitazioni private; Mondiali di Robotica per 11 studenti catanesi; Covid, contagi giù, ma vaccini a rilento; L’ex cava di pomice di Lipari diventerà patrimonio regionale; 108 milioni in 3 anni per i servizi sociali; 120 milioni dal Psr per sostenere le imprese agricole e zootecniche; 1,6 milioni destinati a progetti per i giovani siciliani; Quattro milioni per i pescherecci fermati dal Covid; I cantieri della regione

22.04.2022 notizie da Palazzo d’Orleans

PER RIGENERARE IL PAESAGGIO RURALE CI SONO 76 MILIONI DEL PNRR

Un’opportunità per le campagne siciliane. L’assessorato ai Beni culturali ha pubblicato un avviso per interventi di restauro e valorizzazione dell’architettura e del paesaggio rurale. In totale ci sono 76 milioni di euro di fondi del Pnrr destinati a «recuperare la bellezza di centinaia di edifici storici e rilanciare economicamente i nostri territori». Parola del governatore Nello Musumeci. Per ogni intervento è previsto un tetto massimo di 150 mila euro, obiettivo è finanziare almeno 511 progetti. Le domande vanno presentate dal 20 aprile al  20 maggio.

PARCHI GIOCHI INCLUSIVI, TEMPO FINO AL 30 GIUGNO PER I 165 PROGETTI FINANZIATI DALLA REGIONE

Per realizzare i parchi giochi inclusivi c’è più tempo. L’assessorato alla Famiglia e alle politiche sociali ha prorogato al 30 giugno la chiusura dei progetti per realizzare le aree attrezzate nei Comuni beneficiari del contributo regionale. Fino a oggi sono 63 quelli già realizzati su un totale di 165 proposte ammesse al finanziamento. I parchi giochi inclusivi per l’assessore Antonio Scavone «sono un’occasione per favorire un percorso d’integrazione per tutti i bambini, ciascuno con la propria abilità».

VIA L’AMIANTO DALLE ABITAZIONI PRIVATE CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER 10 MILIONI

Per i siciliani che vogliono “bonificare” dall’amianto le proprie abitazioni adesso c’è una possibilità in più. Il governo regionale, infatti, ha definito l’impiego di 10 milioni di euro per erogare contributi a fondo perduto ai privati. L’assessorato all’Energia, tramite il dipartimento Acqua e rifiuti, sta predisponendo un Avviso che specifichi criteri e beneficiari. «Diamo finalmente attuazione a una legge regionale mai applicata – spiega il presidente della Regione Musumeci – forniamo un aiuto concreto a sostenere costi significativi e garantiamo uno smaltimento in linea con le normative e nel rispetto dell’ambiente».

DALLA SICILIA A HOUSTON: MONDIALI DI ROBOTICA PER 11 STUDENTI CATANESI

Dopo aver vinto la fase nazionale a Rovereto, gli 11 studenti “ingegneri” dell’Istituto comprensivo Carlo Alberto Dalla Chiesa di San Giovanni La Punta, nel Catanese, sono volati a Houston, Texas, Usa. È lì che, grazie al contributo di 40 mila euro erogato dalla Regione Siciliana, sfideranno altri team internazionali alla finale della “First Lego League Challenge”, una sorta di mondiale di Robotica delle scuole. «Al Team Fll 28 – Dalla Chiesa Bit” faccio il mio in bocca al lupo», dice il governatore Musumeci. Chissà che il vessillo della Sicilia non sventoli sul podio. Ma l’importante, in questo caso anche grazie alle Istituzioni, è partecipare.

COVID, CONTAGI GIÙ, MA VACCINI A RILENTO

Continuano a diminuire i contagi registrati nell’Isola. Dall’11 al 17 aprile l’incidenza è scesa dell’8.3% rispetto alla settimana precedente. Sul fronte vaccini avanza piano la somministrazione della quarta dose a fragili e over 80. A quest’ultima categoria sono stati inoculati solo mille richiami. All’appello per la terza dose/booster, invece, mancano ancora 871.801 persone che potrebbero farla. Sono i dati dell’ultimo Bollettino settimanale predisposto dal dipartimento per le Attività sanitarie e osservatorio epidemiologico (Dasoe) dell’assessorato regionale alla Salute.

L’EX CAVA DI POMICE DI LIPARI DIVENTERÀ PATRIMONIO REGIONALE

La meravigliosa ex cava di Pomice di Lipari, alle Eolie, diventerà patrimonio della Regione Siciliana. Il governo Musumeci ha dato il via libera alla proposta di acquisto del sito, già posto sotto vincolo. Stanziati 4 milioni e mezzo di euro, così da avviare il piano di sviluppo per la riqualificazione ambientale dell’area e la valorizzazione dell’ex complesso produttivo. È prevista anche la realizzazione del Museo della pomice e del Parco geominerario. Per il presidente Musumeci è «una delle più importanti operazioni di recupero dell’ambiente naturale e di archeologia industriale».

SERVIZI SOCIALI, 108 MILIONI IN 3 ANNI PER IL PIANO DI ZONA: VARATE LE LINEE GUIDA

Rafforzare i servizi sociali sul territorio. Con questa prospettiva il governo regionale ha approvato le linee guida per la programmazione del Piano di zona 2022-2024 in Sicilia. In sostanza,  un documento strategico che pianifica l’utilizzo di 108 milioni per il triennio (36milioni all’anno) per interventi in favore delle fasce più deboli. «Diamo continuità alle politiche sociali territoriali già avviate», sottolinea il presidente della Regione Nello Musumeci. «Vogliamo garantire a ciascun distretto socio-sanitario – aggiunge l’assessore regionale alla Famiglia e alle politiche sociali Antonio Scavone – una “dotazione minima” di professionalità sociali e di servizi e interventi in grado di migliorare la qualità dell’offerta pubblica».

BIOLOGICO E ALLEVAMENTI, 120 MILIONI DAL PSR PER SOSTENERE LE IMPRESE AGRICOLE E ZOOTECNICHE

Coltivazioni biologiche, indennità compensativa e benessere animale. Questi gli  ambiti per i quali il dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana ha pubblicato tre bandi destinati agli agricoltori e agli allevatori siciliani. Gli Avvisi sono finanziati con i fondi del Programma d sviluppo rurale per complessivi 120 milioni di euro: 60 per il biologico, 30 per il benessere animale e 30 per indennità agli allevatori delle zone montane.  «Sono i risultati – sottolinea l’assessore Toni Scilla – a caratterizzare l’attenzione del governo Musumeci verso un settore strategico come l’agricoltura».

SOSTENIBILITÀ, CULTURA E BENESSERE: 1,6 MILIONI DESTINATI A PROGETTI PER I GIOVANI SICILIANI

Promuovere la partecipazione inclusiva dei giovani alla vita sociale dei territori. Questo lo scopo delle linee di intervento “Giovani e sostenibilità” e “Giovani e cultura e benessere” pubblicate sul sito del dipartimento regionale della Famiglia e delle Politiche sociali, finanziate con 1,6 milioni di euro.  L’avviso finanzia progetti destinati ai giovani siciliani fra i 14 e i 35 anni.

QUATTRO MILIONI PER I PESCHERECCI FERMATI DAL COVID: ECCO LA GRADUATORIA CON GLI AMMESSI AL CONTRIBUTO

Pescherecci fermi a causa della pandemia? Arrivano i contributi della Regione per circa 800 imbarcazioni delle marinerie siciliane. Il governo Musumeci ha stanziato 4 milioni di euro delle risorse europee del Feamp per ristorare i pescatori. Questi gli  ambiti per i quali il dipartimento Agricoltura della Regione Siciliana ha pubblicato tre bandi destinati agli agricoltori e agli allevatori siciliani. Un sostegno «commisurato alle giornate di arresto temporaneo dell’attività e alla stazza del peschereccio – spiega l’assessore Toni Scilla – che porterà agli armatori dai 5 ai 10 mila euro per imbarcazione».

I CANTIERI DELLA REGIONE

A Custonaci (Tp) sono partiti gli interventi per la messa in sicurezza della strada provinciale ex Asi. L’importo dei lavori, progettati e diretti dall’Ufficio speciale della Regione Siciliana, è pari a 1,3 milioni di euro. Nella zona industriale di Dittaino, a Enna, sono stati ultimati i lavori per l’asse attrezzato con una spesa di circa tre milioni di euro. A Camporeale (Pa) sono partiti i lavori per abbattere l’edificio, mai ultimato, che avrebbe dovuto ospitare una scuola materna: si tratta di una delle tante opere incompiute per le quali la Regione ha predisposto un piano di demolizione.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
23
Share