Categorie
Cronaca

Arrestati in carcere due fratelli per tentato omicidio. Controlli, perquisizioni e sanzioni

SORTINO (SR) ARRESTATI IN CARCERE DUE FRATELLI PER TENTATO OMICIDIO

I Carabinieri della Stazione di Sortino hanno arrestato due fratelli del luogo, di 32 e 31 anni per tentato omicidio in concorso.

Ieri pomeriggio, i due, si sono recati presso un bar del centro cittadino per “vendicare” il proprio padre che poco prima aveva avuto una lite verbale con un 46enne pregiudicato del posto, per futili motivi legati a questioni di vicinato.

I due fratelli hanno prima percosso con calci e pugni la vittima, colpendola anche con una sedia e un tavolino del bar e, successivamente, uno di loro ha colpito l’uomo più volte alla schiena con un coltello di 30 centimetri, estratto dalla tasca.

Nella foga della lite, l’aggressore armato di coltello colpiva anche suo fratello provocandogli un lieve taglio alla mano sinistra, mentre la vittima oltre ad un trauma cranico, subiva varie ferite lacero contuse alla schiena e alla spalla sinistra ed allo stato si trova in prognosi riservata presso una struttura sanitaria, ma non in pericolo di vita.

I due fratelli sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Cavadonna a disposizione dell’A.G. di Siracusa.

AUGUSTA (SR). CONTROLLO DEL TERRITORIO DELLA COMPAGNIA CARABINIERI

I Carabinieri della Compagnia di Augusta (SR), nell’ambito delle attività finalizzate alla prevenzione di reati sull’intero territorio ricadente nel territorio di competenza, hanno intensificato i controlli di persone e veicoli.

L’Arma dei Carabinieri, oltre a vigilare le zone più sensibili per l’ordine e la sicurezza pubblica, ha controllato le arterie che conducono ai luoghi di intrattenimento più frequentati. Durante i servizi sono stati controllati diversi esercizi commerciali, 337 persone e 218 veicoli.

Sono state inoltre eseguite perquisizioni personali, veicolari e domiciliari contestando violazioni al Codice della Strada per il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza, per la guida di veicolo senza revisione periodica o privo di assicurazione RCA e, in un caso, è stato controllato un soggetto trovato alla guida di veicolo senza aver mai conseguito la prescritta patente di guida.

Le violazioni contestate raggiungono un importo di circa 7.000,00 euro; sono stati sottratti complessivamente 21 punti dalle patenti di guida, ritirati 4 documenti di circolazione e 2 veicoli sono stati sottoposti a sequestro amministrativo.

Inoltre, il Nucleo Operativo e Radiomobile, in Augusta, ha segnalato alla Prefettura di Siracusa per uso di sostanze stupefacenti, un giovane 23enne che a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di marjuana.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Total
0
Share